Dilagano i Portuali: brutta botta per il Marzocca

PROMOZIONE – Poker dei dorici

Dilagano i Portuali che dimenticano la sconfitta di Castelfidardo. Rimedia un pesante passivo il Marzocca che paga la differenza di valori nella ripresa dopo una prima frazione all’altezza. Decisive si rivelano le mosse di Ceccarelli, favorito da una panchina più attrezzata rispetto agli avversari, pericolosi per primi con l’incursione di Canulli che esalta i riflessi di Tavoni. I dorici impegnano Giovagnoli con Sassaroli. Il numero uno biancazzurro mostra le proprie doti su Savini, mentre Morbidoni sbaglia sulla ribattuta. Il più pericoloso del Marzocca è sempre Canulli che manca una nitida opportunità allo scadere della prima frazione. Si assiste a un’altra partita nel secondo tempo, dove l’Olimpia scompare e i Portuali salgono di tono. Il poker è inaugurato dal neo entrato Marzioni che beffa Giovagnoli con una pregevole esecuzione. Il bis di Sassaroli rende in discesa il finale per gli anconetani, esaltati da Carnevali e Gioacchini.

PORTUALI ANCONA – MARZOCCA 4-0

PORTUALI ANCONA: Tavoni, Garuti, Tonini, Sassaroli (83’ Rinaldi), Savini, Rossini (84’ Stortoni), Morbidoni, Ribichini (53’ Marzioni), Moschini (73’ Gioacchini), Mascambruni (69’ Santoni), Carnevali. (A disp. Occhiodoro, Ragni, Polidori, Bozzi). All. Ceccarelli.

OLIMPIA MARZOCCA: Giovagnoli, Tomba, Fabini (71’ Felicissimo), Montanari, Tonucci, Roberto (74’ Rossi), Abbruciati (47’ Campomaggi), Bonini (78’ Rossetti), Canulli, Paolini (84’ Arsendi), Pigini. (A disp. Tranquilli, Breccia, Pierucci, Pompili). All. Giuliani.

ARBITRO: Tasso di Macerata.

RETI: 67’ Marzioni, 71’ Sassaroli, 80’ Carnevali, 83’ Gioacchini.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS