Difesa da ridisegnare? Il Montefano ci mette una Topa

ECCELLENZA – Il classe 2005, in uscita dalla Recanatese, sarà strappato allo folta concorrenza: non vestiranno viola la prossima stagione Monaco (accasatosi alla Sangiustese), Pjetri (verso Senigallia) e Postacchini (Civitanovese in pressing)

Il Montefano si ritrova con la difesa da ridisegnare. Dopo Michelangelo Monaco, approdato al Chiesanuova, e Nicolò Morazzini, accasatosi alla Sangiustese, saluta anche il colosso albanese Eneo Pjetri, prossimo a essere annunciato dalla Vigor Senigallia. Difficile anche la permanenza del classe 2004 Daniele Postacchini, corteggiato da diversi club di Serie D con la Civitanovese in pressing.

Servono centrali e il primo sarà un under molto ambito che il club viola è destinato a strappare alla folta concorrenza. Il riferimento va a Emanuele Topa (classe 2005), in uscita dalla Recanatese dove rappresentava una colonna della Primavera 4 tanto da essere aggregato alla prima squadra con diverse apparizioni in panchina. L’unico superstite della linea maginot che aveva assicurato sicurezza sotto la gestione Mariani sarà Diego Orlietti (classe 2002) che conta più di 30 presenze in due avventure con la maglia viola.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS