Deve cambiare ospedale: imprenditore muore in ambulanza

La Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo per accertare se il mezzo utilizzato per trasferire il paziente fosse idoneo

Un imprenditore sessantacinquenne di Villa Musone é deceduto in ambulanza durante il trasferimento dall’Ospedale di Osimo all’Hospice di Loreto. L’uomo, da tempo malato, ha accusato un malore all’altezza di Castelfidardo, con il personale volontario dell’automezzo di soccorso che non ha potuto far altro che allertare il 118 per richiedere l’ausilio dei sanitari e di una ambulanza meglio attrezzata. All’arrivo dei soccorsi, però, non c’é stato nulla da fare.

La Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo per far luce sull’accaduto e, in particolare, per stabilire se l’ambulanza utilizzata per il trasferimento avesse tutte le dotazioni necessarie per fronteggiare eventuali emergenze.

Giada Berdini
Author: Giada Berdini

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS