D’Errico vivace e decisivo: Pesaresi, ancora non ci siamo

Denis Pesaresi

PAGELLE VIGOR SENIGALLIA – Nacciarriti sempre pericoloso, Paradisi a caccia dell’intesa giusta: Sarti attento

Vigor Senigallia:

Sarti 6,5: bravo a sbrogliare qualche situazione scomoda, non ha colpe sul gol subito.

Tomba 5,5: è dalla sua parte che nascono i pericoli maggiori per la Vigor (77’ Marcucci sv).

Bartolini 6: inizia spingendo molto sulla sinistra, col passare dei minuti resta maggiormente sulla linea difensiva.

Marini 6: non arriva a mettere una toppa sulla rete della Biagio, si affida all’esperienza per contenere Frulla.

Gambini 5,5: a corrente alternata nella regia della Vigor.

Rotondo 6: Lascia a Ruzzier troppa libertà, ma poi trova il modo di salvarsi.

Nacciariti 6,5: pimpante sulla destra, finché resta in campo è il più pericoloso dei suoi (63’ Mancini 6: pochi spunti degni di nota).

Lazzari 6: dà peso al centrocampo ospite con la sua esperienza e fisicità (63’ Baldini 6,5: scappa alla guardia della difesa di casa offrendo a D’Errico l’assist per il 2-1).

Pesaresi 5,5: ancora a corto di condizione sfrutta male le occasioni che gli capitano (57’ Carsetti 6,5: bravo a conquistare e trasformare il rigore che svolta il match).

D’Errico 7: inizio vivace poi sembra perdersi nelle maglie della difesa biagiotta, ma dimostra di crederci fino alla fine e risolve la gara con la staffilata che regala i 3 punti alla Vigor.

Paradisi 6: non trova molti spazi tra le linee, deve ancora affinare l’intesa con i nuovi compagni.

All. Clementi 6,5: indovina i cambi che permettono alla Vigor di portare a casa i 3 punti.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia