Derby di misura: l’Atletico Ascoli avanza nei playoff

ECCELLENZA – Mariani segna un grandissimo gol nel primo tempo e fa felice Giandomenico

Un gol di Edoardo Mariani basta per piegare l’Azzurra Colli che cade al “Comunale” di Castel Di Lama contro l’Atletico Ascoli che avanza così negli spareggi playoff.

Subito la gara è di marca bianconera. La maggior tenuta fisica della squadra di Giandomenico è evidente sin dai primi minuti quando è appunto l’Atletico Ascoli a giocarsi la partita di qualità. Nella prima frazione di gioco, infatti, gli ospiti concludono poco nulla. Al 12’ si scalda Mariani – si fa per dire con un sole cocente al centro del cielo – che corre in area, offre a Petrucci che continua l’azione calciando in porta e trovando la risposta con i pugni di Marani. Portiere rossoazzurro che è poi prodigioso al 21’: cross di Gabrielli per Mariani che prende il tempo alle spalle di Santoni e colpisce di testa, Marani miracoloso a deviare sulla traversa e sul fondo. L’Atletico però gioca di più e tutto passa dai piedi di Vechiarello. Al 36’ l’ex di turno imbecca divinamente ancora Mariani in area che stoppa in maniera altrettanto deliziosa, evita intervento di difensore e scarta anche il portiere avversario prima di depositare in rete. Un gol fantastico che sblocca il match.

Nella ripresa Amadio cambia ben tre interpreti dopo neanche dieci minuti. La partita cambia perché il Colli la mette sulla lotta e l’agonismo, anche con l’ingresso di Ciabuschi, mentre l’Atletico Ascoli scende con il passare dei minuti. Entra Giovannini che indubbiamente porta qualità e soluzioni, soprattutto un tiro a giro alla mezzora che termina sul fondo di nulla. L’occasione è quella più grande della ripresa, visto che la squadra di Amadio cerca disperatamente la via del gol che porterebbe ai supplementari. Cosa che però non accade. L’Atletico Ascoli trionfa dopo cinque minuti di recupero e avanza nei playoff di Eccellenza. Termina invece la splendida stagione dell’Azzurra Colli, capace anche oggi di vendere carissima la pelle.

ATLETICO ASCOLI – AZZURRA COLLI 1-0

ATLETICO ASCOLI (4-2-3-1): Albertini; Marucci, Lanza, Casale, Natalini (14’st Felicetti); Ambanelli (36’st Mariani Gibellieri), Gabrielli; Petrucci (20’st Giovannini), Vechiarello, Mariani; Nunez (25’st Galli).
A disposizione: David, Nicolosi, Di Matteo, Traini, Raffaello.
Allenatore: Luigi Giandomenico.

AZZURRA COLLI (3-4-2-1): Marani; Sosi, Filipponi, Vallorani; Santoni (6’st Ingredda), Alfonsi (27’st Ciabuschi), Rozzi, Cancrini (6’st Giorgio); Iachini (6’st Toscani), Del Marro; Filiaggi (30’st Renzi).
A disposizione: Capriotti, Albanesi, Spadoni, Zadro.
Allenatore: Peppino Amadio.

ARBITRO: Leonardo Salvatori di Macerata.
ASSISTENTE 1: Serafino Marchei di Ascoli Piceno.
ASSISTENTE 2: Nicolò Raschiatore di San Benedetto.

RETI: 36’pt Mariani

NOTE: Ammoniti: Casale, Filipponi. Recuperi: 2’pt, 5’st.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia