Dell’Aquila, debutto con gol vittoria al ritorno in Eccellenza

L'esultanza di Manuel Dell'Aquila

ECCELLENZA – Il bomber del Montefano decide la sfida di Urbino: “Felicissimo per la rete e i tre punti ma la miglior condizione deve ancora arrivare”

Risale alla stagione 2017/2018 l’ultima apparenza di Manuel Dell’Aquila nel campionato di Eccellenza. All’epoca indossava la maglia cremisi del Tolentino. Sono passate alcune stagioni, la tonalità di colore della maglia si è leggermente scurita arrivando a diventare viola. Viola del Montefano. Anche la carta d’identità recita qualche cifra in più, ma una cosa non è cambiata. L’entusiasmo di voler scendere in campo per iniziare la sua 20esima stagione.

Domenica all’esordio sul campo dell’Urbino, Dell’Aquila si è subito preso i gradi di match winner. Dopo 70 minuti di gara maschia dove le squadre non si sono affatto risparmiate con occasioni da una parte e dall’altra, ecco l’episodio chiave: De Luca sull’out di sinistra dalla trequarti, scodella in mezzo dove Dell’Aquila svetta più in alto di tutti e batte uno Stafoggia che fino a quel momento sembrava insuperabile. In quel salto e nella successiva esultanza c’era di tutto, una liberazione per un gol dopo tanto tempo ma anche un salto all’indietro nel tempo. “E invece no, è accaduto proprio nel 2021 – ci tiene a sottolineare Dell’Aquila – sono felicissimo per il gol e che sia arrivato al debutto, ma soprattutto perché è servito alla vittoria di squadra. Era una partita difficile su un campo dove poche squadre riusciranno ad avere la meglio. Per noi era importantissimo partire subito bene. La squadra ha ancora enormi margini di crescita, in primis io. Sì sono, soddisfatto ma so di essere ancora lontano dalla condizione ottimale. La lontananza dai campi nella scorsa stagione si sente, ma la strada intrapresa è quella buona”.

Dell’Aquila e compagni ripartono stasera con gli allenamenti agli ordini di mister Menghini, una settimana con vista domenicale sull’Azzurra Colli.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia