Degrado al cimitero: tomba di Piero Pergoli avvolta dalla vegetazione

La preoccupante situazione a Falconara

Strade piene di buche, marciapiedi impraticabili ma anche tombe invase dalla vegetazione. Ecco come si presenta il cimitero di Falconara e tra queste tombe finite nel dimenticatoi spunta anche quella di Piero Pergoli. Originario del fermano, Piero Pergoli dopo aver aderito al Partito di Azione è stato esponente del Cnl, antifascista ma anche in prima linea con i Gappisti di Falconara sempre ai tempi della resistenza.

Antifascista convinto Piero Pergoli, scomparso nel 1969, è stato anche presidente dell’ordine dei medici. Cittadino illustre di Falconara Marittima il comune tempo addietro gli ha dedicato una via ma anche un centro culturale. Personaggio amato da una intera città lo scorso luglio è stato ricordato in occasione di una serata che si è tenuta in piazza del Municipio. Nonostante tutto la tomba di Piero Pergoli è finita nel dimenticatoio avvolta dalla vegetazione al punto tale che a malapena si riesce a leggere il nome sulla lapide.

NOTIZIE DALLA PROVINCIA

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia