Danno alla polizia i documenti, ma erano falsi: arrestati due afghani

Questa mattina, il Tribunale di Ancona li ha condannati al 11 mesi di reclusione

Questa notte, intorno alle ore 3, gli Agenti delle Volanti di Ancona hanno proceduto al controllo di due giovani stranieri di origine afghana che si trovavano quasi nascosti tra le auto parcheggiate in piazza Rosselli. I due ragazzi sono stati portati in Questura per l’identificazione e durante le indagini i poliziotti hanno scoperto che entrambi non erano mai stati fotosegnalati e che i rispettivi documenti che avevano consegnato erano falsi. Si trattava di due carte d’identità, una bulgara e una polacca che, dopo gli accertamenti della polizia scientifica, sono state sequestrate.

I due giovani afghani di 25 e 26 anni sono stati arrestati per possesso di documenti d’identificazione falsi. Questa mattina, il Tribunale di Ancona li ha condannati a 11 mesi di reclusione.

 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS