Danneggiano dodici auto per rubare: arrestati due marocchini

Il bottino è stato, peraltro, molto esiguo

Due marocchini hanno distrutto nottetempo ben dodici auto riuscendo però a racimolare solo pochi spiccioli, un auricolare bluetooth e una chiavetta usb.

E’ accaduto in via Flaminia ad Ancona: i residenti sono stati svegliati dai rumori provocati dai due marocchini mentre cercavano di spaccare i vetri delle macchine. Durante il “colpo” uno dei due è rimasto ferito tagliandosi mentre cercava qualcosa da rubare all’interno delle auto.

I malviventi sono stati colti in flagrante da una pattuglia della polizia che li ha inseguiti e arrestati.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS