Dalle Marche un lampo di genio: pranzo domenicale con il vicino su una tavola in balcone

Lo scatto da Porto San Giorgio sta facendo il giro d’Italia

I pranzi domenicali ai tempi del Coronavirus non sono più gli stessi. C’è chi ha la fortuna di trascorrerli come sempre in famiglia, purtroppo invece c’è chi deve fare i conti con norme restrittive e non ha la possibilità di unirsi ai propri cari. E allora ecco che scatta il genio.

A Porto San Giorgio, due persone, hanno avuto la brillante idea di “unire” i due balconi con una tavola di legno, allestire una tavola “volante” e pranzare insieme la domenica, tra una chiacchiera e sicuramente del buon vinello. Ad accompagnare il tutto anche il bel sole di un marzo che appare più matto che mai. La testimonianza? Una foto simbolo e allo stesso tempo commovente che rappresenta un po’ il sentimento di un’Italia intera che si è affacciata sui balconi per sentirsi meno sola, per cantare e ora… anche per mangiare. Il tutto, sia chiaro, ad almeno un metro di distanza.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi