Dalle Marche all’Abruzzo con oltre due chili di cocaina: arrestato 46enne

Squestrati anche 6.000 euro

Nel pomeriggio dello scorso sabato nel corso di un servizio congiunto finalizzato a scongiurare il traffico illecito di sostanze stupefacenti destinate al territorio abruzzese la Squadra Mobile, Sezione Antidroga, unitamente a personale dell’analoga sezione della Squadra Mobile di Teramo, ha tratto in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un italiano, 46enne residente a San Benedetto del Tronto.

L’uomo è stato fermato a bordo di un’auto a Colonnella (TE) e trovato in possesso di due panetti nascosti sotto al sedile anteriore, lato passeggero. All’interno erano contenuti 2.292 chili di cocaina e milla euro in contanti. Inoltre, nella sua abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati 5.000 euro. Il 46enne è stato associato alla locale casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS