“Dall’attesa al primo anno di vita” concluso il ciclo di incontri di “Civitanova Città con l’infanzia”

Con l’appuntamento di lunedì 3 aprile, si è concluso il ciclo di incontri proposto dal Comune di Civitanova Marche tramite il Centro per la Famiglia, intitolato: “Dall’attesa al primo anno di vita”. L’iniziativa è nata all’interno della progettualità sviluppata dall’Assessorato alle Politiche sociali nell’ambito del progetto “Civitanova Città con l’infanzia”, ed è stata particolarmente apprezzata dalle future mamme che hanno scelto di aderire all’intero programma di eventi.

Il percorso si è sviluppato in sei incontri gratuiti, in presenza, presso i locali dell’ASP “Paolo Ricci” di via Einaudi che ha in gestione il servizio dell’Assessorato alla Famiglia del Comune di Civitanova, con la finalità di supportare persone singole o coppie che stanno vivendo il periodo dell’attesa e della nascita e
che hanno scelto di scoprire insieme ai professionisti le diverse fasi che la caratterizzano.
Nel corso degli incontri gli specialisti hanno fornito spiegazioni specifiche e tranquillizzato le donne sul
corretto modus operandi da seguire dalla fase prenatale a quella post partum. Questa seconda edizione si è aperta il 20 febbraio, con l’intervento della dott.ssa Michela Tassotti sulla “Gestione delle emozioni prima e dopo il parto”.

Con cadenza settimanale sono state poi affrontate le tematiche della “Postura da mantenere in gravidanza” con la dott.ssa Marica Germani, “Lo sviluppo dei sensi del bambino prima e dopo la nascita”, con la dott.ssa Alessandra Ripari e “Prepariamoci all’allattamento”, con la dott.ssa Maria Grazia Bianchimani. A chiudere la rassegna è stata la dott.ssa Simona Carassai, che ha illustrato “La lettura come stimolo per lo sviluppo del bambino” insieme alla dott.ssa Marina Marchionni che ha parlato del “Massaggio infantile”.
Incontri come quello che ha visto coinvolte le future mamme rappresentano il senso più profondo del Centro per la famiglia, luogo di incontro in cui le famiglie possono costruire esperienze significative per la promozione del benessere familiare. Tra gli obiettivi del Centro per la Famiglia vi è anche quello di sviluppare rapporti che possano poi consolidarsi nel tempo alla naturale conclusione di ogni singolo ciclo di appuntamenti con gli specialisti.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS