Dalla Serie D alla Prima Categoria: le ultime sirene di mercato

Giordano Bardeggia

Due operazioni a Fano, il Monticelli perde Paolini e c’è il dubbio Gibellieri: Nicolosi sempre più verso la Santegidiese

I giorni di mercato sono sempre intensi in tante categorie del calcio dilettantistico marchigiano. Nella settimana dell’apertura della sezione invernale, diversi club si stanno comunque muovendo. Tanti cambiamenti in casa Fano che in giornata ha ufficializzato Giuseppe Di Cuonzo come nuovo Responsabile dell’area tecnica, dopo esser stato già in granata nel recente passato con l’esperienza alla guida della Juniores Nazionale. Inoltre, lo stesso club rende noto l’addio con il portiere classe ’99 Aniello Viscovo.

A proposito di portieri, in Eccellenza il Castelfidardo è alla ricerca di un giovane Under da inserire nel pacchetto degli estremi difensori. Necessità opposte invece per l’Azzurra Colli che, dopo il ritorno di Petrucci, cerca comunque di rimpolpare l’attacco per ora troppo sterile: tracce e interessi per un esterno e anche una nuova punta. Parlando d’attacco, il Montegiorgio, salvo sorprese, vedrà partire il 23enne Giordano Bardeggia mentre si intensificano i rapporti di Matteo Nicolosi, difensore della Maceratese, con la Santegidiese (Eccellenza Abruzzo). Potevamo lasciare fuori la linea mediana? Certo che no. I movimenti attesi sono in casa Jesina. Il matrimonio con De Stefano sembra esser durato non più di tre mesi e l’esterno potrebbe lasciare i leoncelli.

In Promozione, invece, il Casette Verdini ha messo gli occhi sul portiere classe 1997 Paolo Grifi, ex tra le altre di Monturano Campiglione e Futura 96. A Monticelli, dopo l’arrivo di Marini dall’Atletico Ascoli, occhio alle uscite: Mattia Paolini è già partito a cui si aggiunge l’addio di Gibellieri. Ascolani che continuano a valutare l’attaccante giusto da inserire in rosa. Sempre nel Piceno occhio alla situazione Camaioni con l’Atletico Centobuchi: l’estremo difensore è finito in tribuna nel derby biancazzurro per scelta tecnica di mister Fusco. Possibile partenza? Chiudiamo infine con la Prima Categoria e l’addio del Camerino con il difensore Roberto Bergamini, già ufficializzato anche dal club stesso.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS