D’Alessandro è pronto a prendersi il Porto D’Ascoli

ECCELLENZA – Mister Ciampelli studia nuove soluzioni per la sua squadra

Il Porto d’Ascoli ha lavorato in gran segreto in vista della ripresa del campionato di Eccellenza. Domani pomeriggio, domenica 11 aprile, al “Ciarrocchi” arriverà il Valdichienti Ponte nell’ambito della prima giornata nel gironcino “Sud”. Mister Davide Ciampelli ha lavorato molto nelle settimane dopo la ripresa, pensando anche a qualche novità tattica che potrebbe cambiare qualche equilibrio.

Sicuramente – e questo non è un segreto – l’arrivo di Matteo D’Alessandro ha alzato sicuramente il bagaglio tecnico della squadra. L’ex giocatore di Genoa e Reggina (tra le altre) è pronto a prendersi in mano le chiavi del centrocampo, probabilmente con De Cesare, uno dei migliori tra i biancazzurri fino allo stop di ottobre. Occhi puntati anche sui nuovi Puglia (che potrebbe da subito dare una grande mano sugli esterni) e Fabrizi. Ciampelli si affiderà a Petrini ed Evangelisti nei ruoli “Under”, rispettivamente in difesa e a centrocampo. Ma possono sempre esserci delle sorprese. Davanti la coppia Shiba-Napolano è pronta per tornare a segnare le sorti del Porto D’Ascoli.