Dal Tronto riaffiora il cadavere di un orientale: si indaga sull’accaduto

Si tratta di un uomo di nazionalità cinese

Durante la notte i vigili del fuoco hanno recuperato un cadavere tra le acque del fiume Tronto, all’altezza di Stella di Monsampolo. Sono ancora poche le informazioni sul corpo: si tratta di un uomo di nazionalità cinese che non aveva con sè i documenti. A dare l’allarme sono stati due connazionali della vittima che hanno chiamato i carabinieri e i vigili del fuoco. Continuano le indagini dei militari per ricostruire gli ultimi istanti di vita dell’uomo. Da una prima analisi, la morte è avvenuta per annegamento, nessun malore; ad ucciderlo potrebbe essere stato un fatale incidente.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS