Da super Knoflach ai gol di Fall: Samb, tutti i voti alla stagione

SERIE D – Applausi per il duo Alfonsi-Visi, Conson una certezza

La Samb ha chiuso ufficialmente la stagione, con i rossoblù che si sono salutati davanti ad un bel un pranzo di festa dopo la vittoria playoff. Da super Knoflach ai gol di Fall, con in mezzo la leadership dei due capitani Lulli-Angiulli e il muro difensivo. Ecco tutti i voti ai protagonisti del campionato della Samb.

KNOFLACH 7 – Chissà come sarebbe finita se nelle prime partite ci fosse già stato lui in porta. Paratone e sicurezza al reparto, da blindare.

ABBRANDINI 6 – Knoflach è un’altra cosa, ma il classe 2001 non merita bocciature. Para due rigori al capocannoniere Sbaffo.

ALBONI 7 – Il miglior giovane rossoblù insieme a Lisi, peccato per il brutto infortunio al ginocchio che ne ha chiuso in anticipo una grande stagione.

TOMAS 7,5 – Saremo ripetitivi, ma con lui e Conson è cambiato il mondo. Cliente terribile per qualsiasi attaccante avversario.

CONSON 8 – Gli anni sono passati, ma sembra ancora il Conson dei tempi della Serie C in rossoblù. Certezza, top player.

LORENZONI/PICA 6,5 – Qualche errore, ma tanto impegno e voglia di migliorarsi. Meritano applausi.

VARGA/ZGRABLIC 4,5 – L’esatto contrario di Tomas-Conson, con loro in campo purtroppo la Samb ballava.

BUONO/FRULLA 6,5 – Qualità e quantità in mezzo, più quella dose di esperienza che serviva per aiutare Lulli e Angiulli.

ANGIULLI 7 – Con le due partite finali alza un voto che sarebbe stato appena sufficiente dopo infortunio e prestazioni non all’altezza (come ammesso da lui stesso). Ma si illumina quando conta, come fanno i migliori.

LULLI 7,5 – Anche lui soffre qualche infortunio di troppo, ma va oltre ogni limite per trascinare i rossoblù. Leader totale e gol pesanti, punto fermo su cui costruire la Samb. Guerriero.

ZANAZZI/AMORUSO 6 – Si alternano spesso a centrocampo, senza però far mai stropicciare gli occhi. Da rivedere vista la giovane età.

LISI 7 – Lui sì che brilla, con gol e assist accende spesso la Samb e mette in mostra tanto talento. Tenerlo potrebbe essere dura, lo segue già mezza C.

PERONI/D’AGOSTO 6 – Qualche spunto interessante per entrambi, ma non c’è materiale per un giudizio completo.

CARDELLA 7 – Bomber vero, prezioso anche quando non segna. Lotta e gonfia le rete nei momenti chiave (vedi Pineto), cosa chiedere di più?

FALL 8 – Raggiunge la doppia cifra di reti in rossoblù con mezza stagione, attaccante moderno che reparto da solo. Gol in tutti i modi e tanto sacrificio per la squadra, lusso per la categoria.

FERRI MARINI 6 – I gol alla fine sono 5 giocando pochissimo, ma da uno del suo livello ci si aspettava molto di più in D.

ALFONSI-VISI 7,5 – Dopo il mercato invernale la Samb potrebbe girare quasi da sola per valore tecnico e abbondanza della rosa, ma loro riportano equilibrio e smisurato entusiasmo.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia