Dà fuoco a tre auto davanti al Donoma: arrestato piromane 40enne

Determinanti per le indagini gli elementi acquisiti da un finanziere fuori servizio che ha inseguito l’uomo

A seguito di serrate indagini condotte dal Commissariato di Polizia di Civitanova Marche orientate dagli elementi acquisiti da un finanziere che, libero dal servizio, aveva inseguito il piromane e dalle risultanze dei rilievi effettuati dai Vigili del Fuoco e dalla Polizia Scientifica, nel pomeriggio odierno è stato arrestato un 40enne cittadino straniero ritenuto responsabile del fatto criminoso (leggi qui).

Lo stesso, portato presso il carcere di Montacuto, è stato anche denunciato a piede libero per essersi sottratto agli obblighi di permanenza domiciliare a cui era sottoposto per fatti pregressi.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia