Cus Ancona, vittoria al cardiopalma

CALCIO A 5 – Primo posto in Serie B per i dorici

Altalena di emozioni al Palacus di Posatora dove la formazione guidata dal duo Battistini-Riste è riuscita a superare per 4 a 3 il Russi. Vittoria che è arrivata a 40 secondi dalla fine grazie ad una rete dell’inglese Liam Palfreeman peraltro autore di una doppietta. Una vittoria che di fatto proietta il Cus Ancona in testa alla classifica nel campionato nazionale di Serie B ma questo aspetto almeno per il momento non sembra interessare più di tanto lo stesso Liam Palfreeman: “Il fatto che siamo in testa alla classifica non deve essere tenuto in considerazione in quanto molte squadre devono recuperare una serie di partite, la graduatoria non corrisponde a verità. Noi dobbiamo pensare a fare bene partita dopo partita”.

A proposito di partita, quella con il Russi è stata una altalena di emozioni ma lei con questa doppietta ha lasciato il segno soprattutto nei secondi finali quando ha trovato il gol del 4 a 3: “Faccio i complimenti ai nostri avversari per come hanno giocato e per il fatto che per ben due volte sono riusciti a raggiungere il pareggio. Eravamo andata sul 2 a 0 poi il Russi ha segnato due reti, abbiamo trovato il terzo gol stessa cosa hanno fatto i nostri avversari poi alla fine è arrivata questa mia rete che ha permesso al Cus di vincere la partita. Loro bravi a non mollare noi tenaci ad inseguire questa vittoria”.

Con i due gol rifilati al Russi lei ha raggiunto le 7 reti in campionato, come giudica questa prima parte di stagione? “Siamo partiti bene poi il Covid ci ha tagliato le gambe, siamo dovuti stare fermi, la ripresa è stata complicata ma grazie al lavoro fatto assieme ad Alessandro Squartini nostro preparatore atletico ci siamo rimessi in condizione. A livello personale sono contento di quello che sono riuscito a fare nonostante la pausa di quasi due mesi“. Oltre alla doppietta messa a segno da Liam Palfreeman in rete contro il Russi anche Federico Benigni e Taurisiano.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana