Cus Ancona super nella prima fase, Del Crudo: “Ci aspettano otto finali per i playoff”

Del Crudo durante un colloquio con le sue ragazze

VOLLEY FEMMINILE, PRIMA DIVISIONE – Il tecnico delle cussine ha la serie D nel mirino: “Abbiamo tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo”

di Claudio Comirato

Bilancio positivo per il Cus Ancona che ha chiuso la prima fase al terzo posto in classifica alle spalle del Castelferretti e dell’Ostra Vetere. Con questo risultato le cussine sono state inserite nel girone C di promozione e se la dovranno vedere con Osimo, Camerano, Mantovani Ancona e Lardini Filottrano. Nello stesso raggruppamento ci sono altre squadre che il Cus non andrà ad affrontare. La prima classificata sarà promossa in serie D, mentre le squadre che si piazzeranno dal secondo al quinto posto accederanno ai playoff.

A fare il punto della situazione, in attesa dell’uscita dei calendari, è il tecnico Graziano Del Crudo: “Per come sono andate le cose il bilancio è positivo anche se in alcuni frangenti avremmo potuto fare meglio. Ora ci aspettano 8 partite tra andata e ritorno, in poche parole 8 finali per raggiungere la griglia playoff“.

Fin qui, di cosa è soddisfatto e invece cos’è doveroso apportare delle correzioni? “Fisicamente stiamo bene, la squadra sotto quel punto di vista non ha problemi e lo abbiamo dimostrato in più di una circostanza. Dobbiamo migliorare sull’aspetto mentale, il modo di approcciare le partite ma anche il saper gestire i momenti difficili. A volte abbiamo perso dei punti per strada proprio per queste leggerezze che abbiamo puntualmente pagato a caro prezzo”.

Con questo girone promozione pronto a partire, dove può arrivare questo Cus Ancona? “La concorrenza di certo non manca, ci sono squadre in grado di fare la differenza, ma noi come Cus Ancona abbiamo tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo, anche se ci sarà da soffrire. Il gruppo è compatto, le ragazze sanno benissimo a cosa andiamo incontro e quanto sarà importante partire con il piede giusto in questa competizione”.

Calendari del girone promozione che potrebbero uscire la prossima settimana.

    Ti potrebbero interessare

    Articoli più letti della settimana

    Articoli più condivisi

    Ultime dalla provincia