Cus Ancona, guai fallire con Cagli

I cussini non possono fallire per continuare a sognare il primo posto

CALCIO A CINQUE, SERIE B – Insidioso derby casalingo per gli uomini di Battistini, appuntamento alle 15 oggi (sabato) al Palacus di Posatora

Nel campionato nazionale di serie B di calcio a cinque, giunto alla sedicesima giornata, il Cus Ancona riceve la visita del Cagli con fischio d’inizio alle ore 15. Un derby piuttosto inedito per le due squadre, con i dorici chiamati alla vittoria dopo il successo ottenuto sabato scorso sul campo della Mattagnanese.

Basta guardare la classifica per rendersi conto di quanto sia importante questa partita per la formazione di Francesco Battistini. In testa c’è sempre il Gubbio con 39 punti che sarà impegnato sul campo del Poggibonsi che di punti ne ha 11 quanti il Cagli, in seconda posizione ad un punto dalla capolista Prato che in casa riceve la visita del Grottaccia Cingoli, mentre il Cus si trova a tre punti dallo stesso Gubbio. Vincere in casa contro il Cagli è una sorta di imperativo per il Cus Ancona che sabato prossimo sarà di scena proprio a Gubbio, scontro diretto che potrebbe davvero rivoluzionare la parte alta della classifica.

Fondamentale sarà quindi superare in casa il Cagli, formazione a caccia di punti salvezza, senza dimenticare che quello in programma al Palacus  di Posatora è un derby a tutti gli effetti e come tale sfugge ad ogni pronostico. Partita non semplice con i dorici che dovranno fare a meno di Pastoriza squalificato con Bartolucci fuori per infortunio.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia