Cuccù non basta, il Porto Sant’Elpidio cade col Pineto

SERIE D – Al Polisportivo di Civitanova i ragazzi di Mengo perdono 2 a 1, per gli abruzzesi decisive le reti (una per tempo) di Bianciardi e Acquadro

(foto di Gianmaria Matteucci)

Nulla da fare per il Porto Sant’Elpidio che nell’anticipo della 13esima giornata manca ancora l’appuntamento con la vittoria. Al Polisportivo di Civitanova passa il Pineto 2-1 al termine di una gara maschia che non ha regalato molte emozioni prima della rete di Bianciardi arrivata a fine primo tempo. Nella ripresa una punizione di Acquadro ha condannato i padroni di casa che nel forcing finale hanno trovato la rete con Cuccù e il muro eretto da Shiba che non ha permesso loro di acciuffare il pari.

La gara è maschia, si gioca prettamente a centrocampo e a farne le spese sono le emozioni e lo spettacolo. Il primo squillo del match arriva al 28′ con Cuccù che ci prova per i padroni di casa, ma la sua conclusione termina alta. Al 39′ ci pensa Bianciardi per i padroni di casa a sbloccare un match fino a quel momento molto chiuso: il numero 8 abruzzese calcia da fuori area e il tiro si insacca nell’angolino dove Giachetta non può arrivarci. All’intervallo dunque tè gelato per i ragazzi di Eddy Mengo che accusano il colpo e nella ripresa, passano appena dieci minuti e con una punizione perfetta Acquadro firma il 2-0 in favore del Pineto. E’ la rete che scuote i padroni di casa che ci provano, ma solo al 73′ arriva la rete che accorcia le distanze con una bordata di Cuccù che si insacca all’angolino. Il Porto Sant’Elpidio ci prova in tutti i modi, al 77′ è ancora il capitano locale a provarci, ma trova l’ottima risposta di Shiba che si supera anche dieci minuti più tardi sulla punizione dello specialista Maio. In pieno recupero ancora i due protagonisti: Shiba esce in presa alta, ma non si accorge della presenza di Maio e lo travolge violentemente. L’attaccante del Porto Sant’Elpidio cade male a terra perdendo i sensi per alcuni istanti. L’attaccante riprende conoscenza e torna a giocare per gli ultimi scampoli di gara. Non c’è più tempo però per il Porto Sant’Elpidio e al triplice fischio è 2-1 Pineto.

Il tabellino

PORTO SANT’ELPIDIO – PINETO 1-2

Porto Sant’Elpidio (3-5-2): Giachetta (64’ Faini); Nicolosi, Manoni, Monserrat;  Frinconi (55’ Ruzzier), Mazzieri (68’ Gelsi), Miccoli (87’ Marcantoni), Borgese, Morazzini; Maio, Cuccù. All.: Mengo.

Pineto (4-3-3): Shiba; Cissè, Pepe, Speranza,Marini; Acquadro (75’ D’Angelo), S. Amadio, Bianciardi; Sarritzu (78’ Palumbo), Festa (64’ Massa), Alessandro (83’ Orlando). All. Rachini.

Arbitro: Casalini di Pontedera.

Reti: 39’ Bianciardi, 55’ Acquadro, 73’ Cuccù.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS