Csi Recanati, Cingolani si gode la promozione: “Squadra fantastica, avevamo più fame di tutti”

SECONDA CATEGORIA - L'estremo difensore gialloverde è uno degli artefici della vittoria dei playoff di Terza: "Emozione unica, sul futuro non mi sbilancio"

di Michele Raffa

Un importante fetta della promozione del Csi Recanati passa anche attraverso gli interventi e le mani di Alessandro Cingolani. L’estremo difensore gialloverde è risultsto decisivo in più occasioni nel corso dei playoff, e non solo, per garantire ai propri compagni massima sicurezza nel reparto difensivo. “Vincere un campionato o ottenere una promozione come abbiamo fatto noi è sempre una grande emozione – spiega Cingolani – È un risultato che abbiamo indiscutibilmente meritato, giocando di squadra. La fame e la voglia che mettevamo in campo, sono caratteristiche che in altre squadre non ho visto. Volevamo questa Seconda”. Il cammino del Csi Recanati è stato tutto in salita nei playoff, avendo dovuto vincere esternamente tutte le sfide, ad eccezione della doppia sfida di finale contro il Ripesanginesio d’andata e ritorno. Da annoverare a Cingolani, i meriti di alcuni importantissimi interventi nel primo turno di post season in quel di Corridonia (gara vinta poi 3-1). Come si prepara ora la società ad affrontare la Seconda categoria? “Come gruppo e come gioco la squadra è pronta – sottolinea l’estremo difensore gialloverde – qualche innesto dovrà sicuramente essere fatto per poter competere in un campionato superiore. Il mio futuro? Ho ricevuto alcune offerte, ma al 90% rimarrò qui, sto bene e non vedo alcun motivo per dovere andare via”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi