Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Crotone, Gigliotti sfida l’Ascoli da ex: “Massimo rispetto, sono cresciuto tanto lì”

img
Guillaume Gigliotti

SERIE B – Il difensore rossoblu verso l’anticipo serale di venerdì: “Sarà un match difficile, la squadra è cambiata tanto da quando sono andato via”

Rientrato contro il Perugia dopo la squalifica, il difensore del Crotone Guillaume Gigliotti si appresta ad affrontare la sua ex squadra, l’Ascoli, nell’anticipo della 12esima giornata che andrà di scena allo Scida venerdì (ore 21): “Dobbiamo continuare a lavorare così perché stiamo facendo bene, purtroppo sono arrivate due sconfitte ma si vede in campo che siamo sempre noi a fare la partita. Contro l’Ascoli sarà un match difficile, uno dei più difficili, e sappiamo che se non interpretiamo la gara come abbiamo sempre fatto non porteremo a casa il risultato. I giocatori, rispetto a quando sono andato via io, sono cambiati quasi tutti, però massimo rispetto per questa Società che mi ha fatto crescere”. Bilancio? “Abbiamo iniziato bene il campionato ma possiamo fare di più , conosciamo la nostra forza e vogliamo fare sempre meglio”.

Il francese, di cittadinanza argentina, ha vestito dal 2016 al 2018 la maglia bianconera collezionando 59 presenze e 3 reti. Nel Crotone, peraltro, figura un altro anche ex bianconero ovvero il classe ’89 Mattia Mustacchio, 33 presenze e 5 gol nella stagione 2014-2015 in Serie C. Mustacchio ha già messo a segno 3 reti in questo campionato, le ultime due nella recente sconfitta contro il Perugia allo Scida.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Contenuto protetto !!