Croceri uomo salvezza, Iori è l’ultimo a mollare

PAGELLE CAMERINO-PALMENSE – Tafa sbaglia tanto, ma riesce a parare un rigore: Kouassi micidiale con le sue accelerate

di Lorenzo Olivieri

Camerino:

TAFA 4.5: Esce male in occasione del primo gol subito e anche su altre palle alte. Impreciso nei lanci e poco sicuro nella presa. Nel secondo tempo frana addosso ad un attaccante avversario concedendo il calcio di rigore, si fa perdonare riuscendo però a pararlo.

ROMOLI 5: Assente per gran parte della partita, non riesce mai a imprimere le sue giocate sulla fascia.

COLONNELLI 5: Si fa saltare molto spesso in fase difensiva e quando porta il pallone non riesce a servire come vorrebbe i compagni, perde molti palloni sulla fascia.

ONESINI 5: Impreciso in difesa, non marca bene gli avversari lasciando così per gran parte del tempo campo libero all’attacco ospite. (SANTONI RICCARDO: s.v)

OCCHIPINTI 6: L’unico che si salva della difesa casalinga, riesce a stoppare alcuni palloni molto pericolosi ed è l’uomo che sblocca la partita.

SALVETTI 5.5: La sua partita va a tratti, nel primo tempo riesce a fare qualche buona giocata procurandosi anche il calcio di rigore ma nella ripresa cala drasticamente.

CRESCIMBENI 5.5: In mezzo al campo ci prova a recuperare palloni ma è sempre anticipato e chiuso dai giocatori avversari. (SANTONI FABRIZIO 5.5: Tenta di farsi vedere procurandosi qualche punizione da ottima posizione ma in attacco non riesce a fare molto.)

MONTANARI 6: Molti palloni passano dai suoi piedi, è il regista della squadra ma il più delle volte i suoi lanci lunghi vengono stoppati dalla difesa ospite. In alcuni casi forse troppo prevedibile.

IORI 6: Segna il gol del pareggio e sul finale del primo tempo tenta la doppietta ma il suo tiro viene ben smorzato dal portiere avversario. Nella ripresa avrebbe l’occasione per segnare ancora il pareggio ma la sua rovesciata è alta di poco.

COTTINI 5: Non riesce a fare granché durante tutta la patita, è fermato il più delle volte dalla difesa avversaria.

ALBANESE 5: Spento per tutta la gara, non è mai incisivo e aiuta poco i suoi compagni.

 

Palmense:

OSSO 5.5: Commette alcuni errori, anche lui non è preciso, è colpevole nel primo gol subito facendo un’uscita senza senso.

PAGLIARINI 6: Riesce a saltare bene l’avversario e compie dei buoni traversoni.

GENTILE 6: Sulla fascia blocca molte azioni recuperando palloni importanti, fa ripartire bene la sua squadra.

COCCIARETTO 5.5: In fase difensiva soprattutto nel primo tempo saltano del tutto le marcature, non protegge alla perfezione la palla.

MATTIOLI 6: Nella prima frazione in alcune occasioni è impreciso mentre nel secondo tempo entra meglio nel gioco e svolge bene il suo ruolo.

KOUASSI 6.5: Spacca la partita nel primo tempo, con le sue accelerate riesce ad andar via agevolmente agli avversari e serve molto bene i suoi compagni. Si procura un calcio di rigore.

MAURO 6: Lotta in mezzo al campo e fa bene il suo lavoro, impreciso sul finale ma tutto sommato una buona prestazione. (GREGONELLI: s.v)

MARZILI 6: Recupera molti palloni in fase difensiva facendo ripartire nella giusta maniera la sua squadra.

RAPAGNANI 6.5: Nel primo tempo è molto presente in attacco e sigla il gol del momentaneo pareggio. È bravo costantemente a smarcarsi dal proprio uomo. (PELLICCETTI 6: Copre bene la palla con il corpo, dà una mano importante alla squadra nel momento più difficile.)

CROCERI 7.5: Nel campo fa sentire la sua presenza, autore di una doppietta, entrambi i gol su calcio di rigore. Trascina la sua squadra verso la salvezza. Preciso nei lanci lunghi. Potrebbe segnare anche la sua personale tripletta ma il portiere avversario non gli concede questa soddisfazione.

FRASCERRA 5.5: Spreca moltissime palle gol in attacco facendosi ipnotizzare dal portiere, mandando dei tiri fuori da ottima posizione e non calciando a porta vuota. Deve migliorare sotto porta.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS