Croce Gialla, i lavori obbligano ad un trasferimento di sede

Dove finiranno i volontari e i dipendenti di Camerano?

Tanti volontari, alcuni dipendenti e 16 mezzi tra ambulanze e taxi sanitari ma quello che più conta è come questa associazione sia entrata nel cuore della gente. Ad essere tirata in ballo non può che essere la Croce Gialla di Camerano, un vero e proprio punto di riferimento per l’intero territorio sia di Camerano che per l’intera zona del Conero e non solo.

Nonostante il legame cosi profondo con la popolazione da sempre vicina a questa associazione questi sono giorni caldi per la Croce Gialla di Camerano la cui sede si trova in via Marinelli. In poche parole una sede che è annessa al complesso dell’Istituto Ceci proprio di Camerano dove a primavera inizieranno i lavori di ristrutturazione dell’intero complesso. Un intervento programmato da tempo il che significa che conti alla mano nel giro di qualche mese la sede della Croce Gialla dovrà essere spostata altrove. Un problema che all’apparenza sembrerebbe essere di difficile soluzione per il fatto che una volta individuato il locale dovranno essere realizzati degli ambienti in gradi di ospitare il centralino, una sala ricreativa per accogliere il personale ma anche delle stanze dove sistemare i volontari durante le ore notturne.  In poche parole occorre una determinata metratura per venire incontro alle esigenze della Croce Gialla di Camerano.

Dopo tanto parlare qualcosa sembra muoversi ma di ufficiale per il momento non c’è nulla. Nei giorni scorsi era stata valutato un locale che si trova in zona San Giovanni locale che un tempo ospitava gli obiettori di coscienza in servizio al comune di Camerano. Ipotesi che al momento sembra accantonata con la Croce Gialla che comunque sia nella zona industriale dispone di un capannone dove tenere le ambulanze.  Una cosa è certa, i contatti tra l’amministrazione comunale e la dirigenza della Croce Gialla di Camerano di certo non mancano anche se entrambi le parti almeno per il momento preferisco per un motivo o per l’altro non rilasciare dichiarazioni in merito.

Lo stesso sindaco Oriano Mercante nei giorni scorsi si è limitato a dire che ad inizio settimana ci potrebbero essere delle novità circa la futura sede della Croce Gialla. In attesa che ciò avvenga sempre in questi giorni è arrivata una nuova ambulanza si tratta di un Mercedes mezzo di ultima generazione un vero e proprio gioiello che la Croce Gialla di Camerano metterà a disposizione dell’intera comunità.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana