Crisi respiratoria per un uomo di 170 kg, task force di soccorsi per trasportarlo in ospedale

ANCONA – Malore in casa

Accusa un malore in casa ma per trasportarlo in ospedale occorre una task force tra Vigili del fuoco, personale del 118 e militi della Croce Gialla di Ancona. Un trasporto eccezionale visto il peso di questa persona che sfiorava i 170 kg.

Il malore è avvenuto all’interno dell’abitazione dell’uomo localizzata in zona Baraccola Sud. Una casa di campagna peraltro difficile da raggiungere, fuori mano e collegata con la statale da una sorta di mulattiera piena di buche e fango. Impossibile per il mezzo della Croce Gialla raggiungere l’abitazione dell’uomo peraltro priva di illuminazione esterna. Di fronte ad un soccorso così complicato è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco che grazie ad un fuoristrada sono riusciti a raggiungere l’abitazione dell’uomo dove ad attenderli c’era il personale dell’automedica oltre a quello della Croce Gialla di Ancona. Poco alla volta l’uomo, un 50enne, è stato fatto uscire da casa per essere poi caricato a bordo del fuoristrada. Una volta raggiunta la statale è stato possibile trasfertire il 50enne nell’ambulanza della Croce Gialla quanto è bastato poi per effettuare il trasferimento a Torrette con un codice di media gravità a causa di una crisi respiratoria.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS