Covid: serve plasma per la mamma di Francesca, l’appello corre via social

La donna è ricoverata a Fermo in condizioni molto critiche

Francesca Virgulti lancia un appello urgente per la mamma ricoverata a Fermo in condizioni molto critiche a causa del Coronavirus. La donna è in lista per il plasma iperimmune, ma in questo momento non ce n’è di disponibile per lei.

 

Per questo motivo la figlia Francesca chiede aiuto tramite i social, e noi cerchiamo di fare la nostra parte divulgando il suo messaggio. Per sua mamma serve un donatore di gruppo sanguigno B+ oppure 0+ che si faccia avanti al più presto.

Ecco le ulteriori caratteristiche fondamentali per aiutare la donna: avere dai 18 ai 60 anni (65 per donatori Avis); avere buone condizioni generali di salute psico-fisica; avere diagnosi di Covid-19 (tampone molecolare o test sierologico positivo per IgG); avere avvenuta guarigione (1 tampone nasofaringeo negativo); aver trascorso 14 giorni dalla risoluzione dei sintomi o dall’interruzione della terapia anti-Covid-19; non aver mai avuto gravidanze o aborti; non aver mai ricevuto trasfusioni di emocomponenti.

Di seguito i numeri da contattare per aiutare la mamma di Francesca: centro trasfusionale della provincia di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata 0734 6253455 oppure 328 5940920; provincia di Ancona 071 5965601; provincia di Pesaro 0721 362376.