Covid: scuole chiuse a Cingoli, sindaco firma l’ordinanza

Il sindaco di Cingoli, Michele Vittori

Attività sospese fino al 6 marzo

Continua ad estendersi il contagio da Coronavirus nelle Marche. Preoccupa anche la situazione a Cingoli: “Cari concittadini, scrivo per informarvi che ho appena firmato l’ordinanza per la sospensione delle attività didattiche in presenza valida da domani 25 febbraio fino al 6 marzo 2021“. E’ il messaggio del sindaco di Cingoli, Michele Vittori.

“Sono perfettamente consapevole dei disagi che tale decisione comporta per i ragazzi e per le rispettive famiglie ma a distanza di un anno ormai dovremmo aver tutti chiaro il concetto della prevenzione.
Faccio quindi appello alla vostra sensibilità e vi chiedo di comprendere la necessità di queste misure, al fine di evitare problematiche più gravi per noi tutti. Vi prego quindi di continuare a rispettare le regole attualmente in vigore.

Secondo l’ultimo aggiornamento del Servizio Sanità, a Cingoli sono 46 i positivi e 112 le persone in quarantena.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?