Covid, ricoveri in aumento nelle Marche

Dati del Servizio Sanità della Regione

Ricoveri in aumento nelle Marche, dove si è registrato nele ultime 24 ore un record di oltre mille contagi: i ricoverati sono 685, +18 su ieri, i pazienti in terapia intensiva 92 (+5), quelli in area semi intensiva 171 (+3), quelli nei reparti non intensivi 422 (+10). Secondo i dati del Servizio Sanità della Regione ci sono anche 34 dimessi.

 

Il maggior numero di pazienti intensiva è a Marche Nord, dove ce ne sono 28, poi gli Ospedali Riuniti di Ancona con 20, più un paziente pediatrico, 14 al Covid Hospital di Civitanova Marche, 13 a Jesi, 10 a a San Benedetto de l Tronto, 6 a Fermo. Gli ospiti di strutture territoriali (Rsa dedicate) sono 193, le persone nei pronto soccorso, tecnicamente nn considerate tra i ricoverati, 73. I positivi in isolamento domiciliare sono 9.518, il totale di ricoverati più isolati 10.203. Le persone in quarantena per contatti con contagiati 21.431, di cui 6.617 con sintomi, 404 operatori sanitari. I dimessi/guariti salgono a 58.913, il totale dei casi positivi diagnosticati dall’inizio della pandemia sale a 71.423.

(Ansa)

error: Contenuto protetto !!