Covid Marche, tasso di incidenza -30% in 7 giorni

Sono 3.152 i positivi rilevati nelle ultime 24 ore

Continua a scendere il tasso di incidenza settimanale nelle Marche, arrivato a 1.513, 58 su 100mila abitanti, -30% rispetto alla scorsa settimana, fa notare l’Osservatorio Epidemiologico Regionale, che rende noti i dati, quando l’incidenza era 2-213, con un flessione che ormai dura da 13 giorni consecutivi.

Sono 3.152 i positivi rilevati nelle ultime 24 ore, 38,4% di 8.219 tamponi analizzati del percorso diagnostico su 10.858 tamponi totali.

I soggetti con sintomi sono 602, i casi in fase di approfondimento epidemiologico sono 759,i contati stretti di casi positivi898, i contatti domestici 814, i positivi in setting scolastico formativo 48. La provincia di Ancona continua ad essere quella con il maggior numero di casi: 876, seguita da quella di Macerata con 715, Pesaro Urbino con 553, Ascoli Piceno con 473, Fermo con 425, oltre a 110 casi fuori regione. Il virus circola soprattutto nelle fasce di età 25-44 anni con 837 casi, 45-59 con 731 casi, 6-10 anni con 317. Il totale dei casi nelle fasce di età da zero a 18 anni è 917.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana