Covid Marche: prosegue calo di contagi e ricoveri, una vittima

Dati dalla Regione

Prosegue il calo di ricoveri e incidenza di casi Covid nelle Marche: nell’ultima giornata -2 pazienti che sono attualmente 67 di cui tre in Terapia intensiva (-1), sei in Semintensiva (invariato) e 58 in reparti non intensivi (-1) e 12 le persone dimesse.

Lo comunica la Regione. Rilevati 411 positivi con incidenza ogni 100mila abitanti che passa da 218,62 a 207,87. E’ deceduta una 81enne di San Ginesio (Macerata), con patologie pregresse; il totale di vittime sale a 3.914.
I contagi registrati sono il 23,2% dei tamponi del percorso diagnostico (1.769); in tutto sono stati eseguiti 2.154 test che comprendono anche 385 tamponi del percorso guariti. In provincia di Ancona il maggior numero di casi (146); seguono le province di Macerata (108), Fermo (54), Pesaro Urbino (45) e Ascoli Piceno (41) e 17 casi provenienti da fuori regione. Superano i 100 casi in un giorno le fasce d’età 45-59 anni (115) e 25.44 (106). Il totale di positivi sale di poco (3.717; +49) mentre gli isolamenti domiciliari scendono a 6.207 (-335), i dimessi/guariti sono 466.225 (+435). Ci sono 27 persone ospiti di strutture territoriali e 11 in osservazione nei pronto soccorso.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana