Covid Marche: incidenza verso mille, 2.889 casi in 24 ore

Monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe: aumento dei nuovi positivi del 30,9%

Continua a salire verso mille l’incidenza di casi di Coronavirus ogni 100mila abitanti nelle Marche: nell’ultima giornata 2.889 casi e incidenza che si attesta a 974,35 (ieri 908,16).

Secondo la Regione siamo in una “fase di incremento dell’incidenza, e la numerosità dei casi è variabile in un range di incremento ma non c’è crescita esponenziale“. Sui casi di oggi il 76% è vaccinato ciclo completo.
In tutto eseguiti 7.883 tamponi di cui 6.350 nel percorso diagnostico (45,5% di positivi) e 1.533 nel percorso guariti. Le persone con sintomi sono 531; i casi comprendono 794 contatti stretti di positivi, 689 contatti domestici, 48 in ambiente di scuola/formazione, 19 in ambiente di vita/socialità 4 in setting lavorativo, 2 sia in setting assistenziale sia sanitario; su 765 contagi è in corso un approfondimento epidemiologico.
Il numero più alto di casi registrato ancora in provincia di Ancona (883); seguono Macerata (571), Pesaro Urbino (500), Ascoli Piceno (433) e Fermo (387); 115 positivi provenienti da fuori regione. Tra le fasce d’età il maggior numero di positivi tra i 25 e 44 anni (798), poi 45-59 anni (695), 60-69 anni (252) e 19-24 anni (231).

 

Nelle Marche nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi al covid per 100mila abitanti (951) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (30,9%) rispetto alla settimana precedente“.

Lo rileva la Fondazione Gimbe nel suo monitoraggio settimanale, in cui evidenzia che sono “sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (15%) e in terapia intensiva (4,7%) occupati da pazienti Covid-19”.

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 81,2% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,4% (media Italia 1,8%) solo con prima dose. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 83,2% (media Italia 83,5%); il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 1,6% (media Italia 4,5%). La popolazione 5-11 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari 19,1% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 3% (media Italia 4,2%) solo con prima dose; Gimbe ha infine stilato un elenco dei nuovi casi per 100mila bitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia: Ascoli Piceno 1.056 (+32,7% rispetto alla settimana precedente); Fermo 1.030 (+35% rispetto alla settimana precedente); Macerata 837 (+32% rispetto alla settimana precedente); Ancona 830 (+31,1% rispetto alla settimana precedente); Pesaro Urbino 544 (+25,5% rispetto alla settimana precedente).

Giada Berdini
Author: Giada Berdini

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS