Covid Marche, due decessi: uno aveva 56 anni senza patologie pregresse

I dati della Regione

Continua ad aumentare il numero di degenti per Covid-19 nelle Marche (ora sono 204; +3 rispetto a ieri) e si registrano due decessi correlati alla pandemia in 24ore con il totale regionale che sale a 3.194.

Le ultime due vittime sono un 87enne di Osimo (Ancona) e un 56enne di Civitanova Marche, quest’ultimo senza alcuna patologia pregressa. Lo rende noto la Regione. Attualmente nelle strutture ospedaliere marchigiane sono ricoverati 36 pazienti Covid in Terapia intensiva (-2), 38 in Semintensiva (+4) e 130 in reparti non intensivi (+1); i dimessi nell’ultima giornata sono sette.

In un giorno rilevati 649 casi di positività: l’incidenza su 100mila abitanti sale a 280,13. Nelle strutture territoriali sono ospitate 97 persone e 38 risultano in osservazione nei pronto soccorso. Il totale di positivi (ricoveri più isolamenti domiciliari) arriva a quota 6.600 (+85) e le quarantene per contatto con positivi a 15.829 (+55) mentre i guariti/dimessi sono 123.589 (+562).

(Ansa)

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana