Covid Marche, ancora alto il numero dei positivi

I dati dell’Osservatorio Epidemiologico Regionale

Resta alto il numero di nuovi casi covid nelle Marche: 1.884 i positivi rilevati nell’ultima giornata (ieri 2.318) ma il tasso di incidenza si impenna a 840,67 su 100mila abitanti (ieri 761,75).

Il dato viene reso noto dall’Osservatorio Epidemiologico Regionale, sottolineando che le Marche sono la migliore regione del Centro Italia (Umbria 2.000 su 100mila, Toscana 2.500, Abruzzo 2.000, Lazio 1.400) e tra le migliori in Italia, al 18/o posto.

I 1.884 nuovi casi rappresentano una positività del 15,6% su 12.079 tamponi analizzati del percorso diagnostico screening (16.462 i tamponi totali, oltre a 8.645 tamponi antigenici). La provincia di Ancona resta quella con il maggior numero di contagi nelle 24 ore, 749, seguita da Ascoli Piceno con 349, Macerata con 261, Fermo con 257, Pesaro Urbino con 189, e 79 casi fuori regione. Le classi d’età dove è più diffuso il contagio sono 25-44 anni con 575 casi, e 45-59 con 437. Le fasce da zero e 18 anni raccolgono 398 casi (110 tra i bambini 6-10 anni e 152 tra i ragazzi 14-18 anni), mentre ci sono 203 casi tra i giovani 19-24 anni. I soggetti con sintomi sono 453, quelli per i quali sono in corso approfondimenti epidemiologici sono 430.

Il 62% dei positivi di oggi è vaccinato con 2 dosi, i ricoverati in terapia intensiva sono per il 19% vaccinati, per l’81% non vaccinati.

 

(Ansa)

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana