Covid, ecco perché Servigliano è più a rischio rinvio

ECCELLENZA – Rosa quasi tutta di under (ne bastano quattro positivi per non giocare)

Lo strano caso del Servigliano. E’ notizia di ieri che la società fermana non giocherà domani (a Fossombrone) e mercoledì a Urbino per un focolaio Covid scoppiato all’interno del gruppo squadra. Però la situazione tra i fermani è particolare. Infatti avendo in rosa solo pochissimi over e per circa il 90% under ecco che la problematica si presenta praticamente con immensa facilità. Spieghiamo il motivo.

La regola prevede che in caso di quattro under positivi si possa chiedere il rinvio del match. E in questo caso per il Servigliano è molto più agevole rispetto ad altre realtà. Tutto secondo le regole sia chiaro ma chiaramente è una situazione che porta degli scompensi e rischia anche per il finale di stagione di bloccare qualche match proprio per il fatto che la rosa della formazione fermana è composta quasi unicamente da under.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana