Covid, campionati giovanili nazionali: prorogata la sospensione

CALCIO – Fino al 10 gennaio non verrà disputata nessuna gara ufficiale

Il Presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci, considerato che, per il persistere delle problematiche legate all’emergenza epidemiologica, non è attualmente possibile riprendere con regolarità le attività di allenamento e lo svolgimento delle gare ufficiali e ritenuto necessario assicurare la tutela della salute di tutti i tesserati, ha disposto la proroga della sospensione fino al 10 gennaio 2021 delle gare in programma dei Campionati Nazionali, confermando nel contempo la possibilità per le società di effettuare, ove consentito, le sedute di allenamento nel rispetto delle indicazioni previste dai protocolli federali vigenti.

Le gare in programma del Campionato Primavera 3 “Dante Berretti” sono invece sospese fino al 15.