Covid: arresto per i no vax che escono da casa

La decisione del presidente filippino

Arresto per le persone non completamente vaccinate che escono da casa “per fermare la diffusione del virus e proteggerli”. E’ la misura decisa dal presidente filippino Rodrigo Duterte, al termine di un vertice della task force anti-Covid. Stando a quanto riferito dal suo portavoce Alexei Nograles, la direttiva è stata decisa “per la sicurezza e salute pubblica”.

In precedenza, un lockdown di fatto per i non vaccinati era già stato imposto nell’area metropolitana di Manila, con oltre 13 milioni di abitanti, autorizzando l’uscita dalle proprie case solo per ragioni essenziali.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia