Costantino Rozzi indimenticabile per Ascoli: il Presidentissimo avrebbe compiuto 91 anni

Costantino Rozzi

Per il popolo ascolano è stato una vera e propria icona

Oggi sarebbero stati novantuno. L’11 gennaio del 1929 nacque Costantino Rozzi, l’uomo della svolta per il popolo piceno. La storia racconta che all’epoca tutto era bianco e candido, perché Costantino nacque nel famoso “nevone del ’29”, quasi come in “Bianco Natale”, con la neve che fa da cornice all’arrivo di un uomo che, con le dovute proporzioni, sarebbe diventato un messia per il suo popolo. Rozzi fu il primogenito di Guido Rozzi e Felicia Celani, detta Lucia. Il piccolo appena nato prese il nome del nonno materno, Costantino Celani, detto “il Turco”. Il resto è semplicemente storia. Buon compleanno Costantino!

m.r.

Leggi anche…..

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia