Coronavirus Marche: il dato dei decessi resta in doppia cifra

Anche nelle ultime 24 ore si registrano 10 vittime in tutta la regione

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati dieci decessi.

Tutte le vittime presentavano patologie pregresse, la più giovane era una donna di 76 anni di Ancona ricoverata a Torrette. La più anziana invece, era una signora di 97 anni di Maltignano ma ricoverata all’ospedale di Ascoli Piceno. Si sono registrati anche due decessi presso la Residenza Valdaso Campofilone dove sono decedute due donne ascolane di 81 e 85 anni. Altre città piangono le proprie vittime di Covid nelle ultime 24 ore come Montefano (donna di 94 anni), Civitanova Marche (donna di 82 anni), Acquaviva Picena (uomo di 78 anni), così come Pergola e Fabriano che perdono due signori di 83 anni e infine Arcevia che dice addio a una donna di 94 anni.

Con l’ultimo aggiornamento del Servizio Sanità, salgono a 1077 le vittime nelle Marche a causa del Covid 19.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia