Controlli nelle sale giochi: uomo dà in escandescenza e si scaglia contro gli agenti

Scatta la denuncia

La Squadra Amministrativa di Sicurezza della Questura di Ancona, unitamente alla Squadra mobile ha effettuato una serie di controlli disposti dal Questore Cesare Capocasa presso le sale giochi della città per verificare la regolarità delle licenze amministrative.

Dai controlli è emerso che alcune sale continuano ad essere frequentate da persone pregiudicate nonostante il Questore abbia già in passato sospeso loro la licenza ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.
Durante le fasi di verifica dei documenti degli avventori di una sala giochi in via Giordano Bruno, un cittadino extracomunitario di origini africane, alla richiesta di esibire un documento di identità, ha dato in escandescenza scagliandosi contro i poliziotti, i quali sono stati costretti, a fatica, con l’ausilio di una Volante, ad immobilizzarlo. L’uomo è stato accompagnato in Questura per la formalizzazione della denuncia a piede libero per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità.

Successivamente il Questore Capocasa, a seguito di istruttoria eseguita dalla Divisione Anticrimine, emetteva nei suoi confronto un Foglio di via Obbligatorio dal Comune di Ancona della durata di un anno.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS