Controlli in un centro scommesse: cinque stranieri nei guai

Servizio ad “Alto Impatto”

Continua il servizio ad “Alto Impatto” disposto dal Questore Capocasa d’intesa con il Prefetto Pellos in tutta la zona del Piano, degli Archi e della Stazione, con l’obiettivo di restituire vivibilità e decoro a tutti i cittadini del capoluogo. Anche oggi infatti è in corso dalle prime ore del giorno un altro importante controllo, con il dispiego degli uomini della Polizia di Stato, unitamente a quattro equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia.

Nel corso del servizio è stato controllato un centro scommesse al cui interno sono stati identificati numerosi avventori, tra questi un soggetto, nigeriano di circa 30 anni, già denunciato ai sensi dell’art. 73 del D.P.R. 309/90 che verrà segnalato all’Ufficio di sorveglianza per la violazione dell’affidamento in prova al quale risultava sottoposto.
Tra le persone identificate sono stati redatti ben tre biglietti di invito ex art. 15 TULPS nei confronti di cittadini extracomunitari che devono regolarizzare la propria posizione sul territorio. Inoltre, un cittadino bengalese di circa 29 anni, privo di precedenti, dai controlli effettuati, risultava essere sprovvisto di documenti che potessero attestare la sua regolare presenza sul territorio nazionale. Di conseguenza nei suoi confronti è stato emesso un provvedimento di espulsione cui ha fatto seguito l’ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.

Sono state oltre 150 le persone identificate, di cui oltre 40 i soggetti gravati da precedenti giudiziari. Gli esercizi commerciali sottoposti al controllo sono stati 8 ed i veicoli controllati sono stati 50, attraverso 3 posti di controllo dislocati nelle diverse zone della città.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS