Controlli in spiaggia contro abusivismo commerciale: bloccato un pluripregiudicato palermitano

L’uomo si aggirava tra gli stabilimenti balneari di Palombina

Questa mattina, fin dalle prime ore del giorno, i poliziotti della Questura di Ancona, congiuntamente alla della Polizia Locale di Ancona, ha effettuato un servizio antiabusivismo commerciale presso le spiagge di Palombina e Portonovo. Sono stati fermati alcuni cittadini extracomunitari che vendevano bigiotteria, abbigliamento e oggettistica varia senza aver conseguito il titolo autorizzativo di vendita.

Sono stati posti sotto sequestro amministrativo circa 1.300 oggetti che verranno custoditi presso il comando Polizia locale in attesa di ordinanza di distruzione/ devoluzione. Le sanzioni ammontano ad un totale di circa 32.000 euro. Uno dei venditori abusivi, che risultava essere irregolare sul territorio nazionale, è stato accompagnato presso l’ufficio immigrazione per le formalità.

Durante le fasi di accertamento in spiaggia è stato individuato un uomo che si aggirava con fare sospetto tra le cabine degli stabilimenti balneari di Palombina. Prontamente identificato è risultato essere un pluripregiudicato palermitano con precedenti per rapina, stupefacenti e che risultava avere a proprio carico numerosi fogli di via da vari comuni d’Italia. Con sè aveva uno zaino con oggetti vari da porre in vendita che sono stati sequestrati in assenza di licenza, con una sanzione amministrativa pari ad 5.000 euro. Il soggetto è stato quindi messo a disposizione dell’ufficio Misure di Prevenzione della Polizia Anticrimine, che ha elaborato nei suo riguardi Foglio di Via Obbligatorio con obbligo di ritorno a Palermo, disposto dal Questore Capocasa, con divieto di rientrare ad Ancona, per almeno un anno.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS