Controlli del territorio: due arresti e una denuncia

I servizi a Fermo e Porto Sant’Elpidio

Nei giorni scorsi, nel corso di specifici servizi di controllo del territorio, i Carabinieri di Fermo hanno arrestato un uomo del posto in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ascoli Piceno per il reato di bancarotta. L’uomo deve espiare ancora la pena residua della reclusione per 6 mesi per il reato commesso ad Ascoli Piceno nel 2011. L’ arrestato è stato associato presso il carcere di Fermo.

Nel corso del servizio è stato poi identificato dai Carabinieri di Porto Sant’Elpidio un giovane pregiudicato del foggiano che è risultato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Il giovane però era in giro, violando le prescrizioni impostegli dal Tribunale di Foggia. I Carabinieri hanno quindi richiesto all’Autorità Giudiziaria un aggravamento della misura in atto. Sempre a Porto Sant’ Elpidio, durante il servizio di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione hanno arrestato per evasione dagli arresti domiciliari un noto pregiudicato, gravato da ordine di carcerazione per espiazione di pena detentiva residua di 6 mesi.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS