Controlli dei Carabinieri: identificato pirata della strada, raffica di denunce e patenti ritirate

Servizi mirati

I militari del Provinciale di Fermo hanno svolto una serie di servizi preventivi, in particolare per quanto riguarda il contrasto alle condotte illecite alla guida.

A Fermo, i militari della Sezione Radiomobile, hanno denunciato per il reato di rifiuto di accertamento per l’uso di sostanze stupefacenti e/o alcoliche, un giovane di Ripatransone classe 1995, coinvolto in un incidente stradale autonomo, verificatosi nel pomeriggio del 14 ottobre a Petritoli (FM), mentre era alla guida dell sua auto. Il ragazzo, accompagnato presso l’Ospedale di Fermo per le cure del caso, ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti biologici finalizzati a verificare l’assunzione di sostanze alcoliche e/o stupefacenti. Situazione analoga si è verificata per un 36enne di Guidonia coinvolto in un incidente stradale avvenuto la mattina del 18 ottobre a Campofilone (FM); anche lui ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti finalizzati alla verifica dell’assunzione di sostanze alcoliche e/o stupefacenti.

Sempre a Fermo, i militari della Radiomobile hanno denunciato per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica, un 31enne albanese che, durante la nottata, è stato fermato in un posto di controllo risultando positivo ad entrambe le prove con l’etilometro, con valori ben oltre il limite legale. A Monte Urano un romeno di 25 anni è stato denunciato perchè era al volante della sua auto completamente ubriaco. La patente di guida gli è stata ritirata.

A Montegiorgio, i militari della locale Stazione dei Carabinieri hanno denunciato per il reato di guida in stato di ebbrezza a seguito di incidente stradale, un giovane albanese, classe 1994. Alle 3.30 circa, lungo la SS 210 Faleriense, è stato sorpreso in stato di alterazione alcolica dopo essere stato coinvolto in un incidente stradale senza feriti, mentre era alla guida della sua auto. Il documento di guida gli è stato ritirato.

A Montegranaro, i militari della locale Stazione hanno denunciato per i reati di lesioni personali, fuga da incidente stradale con danni a persone e omissione di soccorso, un cinese classe 1996, pregiudicato, identificato come il conducente dell’autovettura coinvolta nella fuga, dopo un incidente stradale con investimento di un ciclista, avvenuto nella tarda serata del 9 ottobre a Sant’Elpidio a Mare.

A Monte San Pietrangeli, i militari della locale Stazione dei Carabinieri hanno denunciato un 52enne campano, pregiudicato, responsabile del reato di falsità materiale, in quanto ha consegnato una patente di guida di nazionalità italiana risultata contraffatta.
A Porto San Giorgio un marocchino di 63 anni è stato denunciato per il reato di rifiuto di accertamento per l’uso di sostanze alcoliche. L’uomo è stato fermato in via P. Nenni a Lido Tre Archi di Fermo alla guida della propria vettura. Manifestando i sintomi dell’ebbrezza da abuso di bevande alcoliche e rifiutandosi di sottoporsi agli accertamenti alcolemici, ha subito altresì il sequestro amministrativo del mezzo – affidato in custodia a una ditta autorizzata, ed il ritiro della patente di guida.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS