Conti: “Serviva una scossa, ci assumiamo le responsabilità. Mercato? Valutiamo con nuovo mister”

Roberto Conti, Ds Maceratese

Il direttore sportivo della Maceratese spiega la prossime mosse: “Serve un centrocampista, per l’attaccante sento Trillini. Cambio portiere? Non è una priorità”

Nel corso della presentazione ufficiale di Sauro Trillini come nuovo allenatore della Maceratese (leggi), è intervenuto anche il direttore sportivo Roberto Conti. “Serviva una scossa e quella del cambio allenatore era la soluzione più giusta. Quella di Trillini è stata una scelta fatta anche in base al curriculum. Il mercato? Abbiamo una rosa buona ma che può essere migliorata. Se finora le cose non sono andate come dovevano, ce ne assumiamo la responsabilità. Per i nuovi profili da prendere attendiamo anche e soprattutto le valutazioni del nuovo mister. Al momento è un mercato piatto e stiamo sul pezzo in attesa di vedere come si evolve la situazione. Sicuramente prenderemo un centrocampista, poi valuteremo un attaccante. Al momento quella del portiere non è una priorità”.

(foto di Gianmaria Matteucci)

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana