Conson si ripresenta: “Samb, è come se non ti avessi mai lasciato”

SERIE D – Il difensore parla della sua terza avventura in rossoblù

Diego Conson si ripresenta per la terza volta al mondo Samb. Ecco le sue parole dopo la firma ai microfoni ufficiali rossoblù: “Ringrazio tutti i tifosi per i tanti attestati di stima. Può sembrare la solita frase fatta, ma è come se non fossi mai andato via. Sono carico e darò tutto me stesso ogni giorno. Ho accettato di tornare perché parlano la piazza, i tifosi, lo stadio e ho anche conosciuto di persona il presidente. Avevo bisogno di nuovi stimoli anche se sono sceso di categoria, ma non mi interessa. Ci sono ragazzi giovani e che si impegnano, l’importante è sudare e correre tutti insieme”.

Conson chiude parlando di obiettivi personali e di squadra. “A livello personale spero di giocare il più possibile ed essere in salute. L’obiettivo di squadra, invece, sarà quello di pensare partita dopo partita e allontanarci subito dalla zona bassa della classifica“.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana