Confezionava droga nel giardino di casa, nei guai 36enne spacciatore

Indagine della Questura di Ancona, deferito un cittadino albanese e sequestrato il materiale: 22 grammi di cocaina e bilancino

Nell’ambito delle indagini volte al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona, Sezione Antidroga, hanno attivato da tempo un’attività investigativa nei confronti di un cittadino albanese 36enne.

Secondo quanto emerso nell’ultima settimana, l’uomo era apparso subito dedito allo spaccio di cocaina a soggetti del capoluogo dorico. I successivi accertamenti eseguiti mediante l’incrocio di dati e serrati servizi di appostamenti, pedinamenti e osservazione svolti nei pressi della sua abitazione, hanno permesso di notare che l’uomo, spesso, trafficava nei pressi di una fioriera posta nel giardino di casa.

Avuta certezza che si trattava del nascondiglio ove veniva occultato lo stupefacente, gli Agenti dell’Antidroga, nei giorni scorsi, hanno eseguito una perquisizione domiciliare a casa dell’albanese che ha dato esito positivo, avendo rinvenuto 22 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, alcuni ritagli di cellophane trasparente ed un paio di forbici, tutto materiale debitamente sequestrato.

A fronte delle incontrovertibili risultanze investigative, l’uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona in ordine al reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS