Condanna definitiva per spaccio di stupefacenti: in carcere una 34enne

I poliziotti della Squadra Mobile dorica, hanno rintracciato ed arrestato una cittadina italiana di 34 anni

I poliziotti della Squadra Mobile dorica, nella mattinata di ieri (mercoledì 12 giugno), hanno rintracciato ed arrestato una cittadina italiana di 34 anni, pluripregiudicata, per scontare una condanna definitiva di anni 2 e mesi 6 di carcere.

La donna, infatti, nell’estate del 2018 a Meldola (FC), è stata arrestata in flagranza di reato, in concorso con due cittadini albanesi, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente poiché, a seguito di perquisizione personale e locale, erano stati trovati in possesso di complessivi gr. 23 di sostanza stupefacente del tipo cocaina, oltre a materiale idoneo al confezionamento e bilancino di precisione. Per tale evento, nel settembre 2018, il Tribunale di Forlì ha condannato la donna alla pena di anni 2 di reclusione, sentenza divenuta irrevocabile il 12.10.2018.

Nell’ottobre del 2021 ad Ancona, inoltre, è stata arrestata in flagranza di reato, dalla Squadra Mobile di Ancona, in concorso con due cittadini albanesi, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché, a seguito di perquisizione personale e locale, erano stati trovati in possesso di complessivi gr. 16 di sostanza stupefacente del tipo eroina, oltre a materiale idoneo al confezionamento e bilancia di precisione. Per tale evento, nell’aprile del 2022, il Tribunale di Ancona ha condannato la donna alla pena di mesi 6 di reclusione, sentenza confermata dalla Corte d’Appello nel dicembre successivo e divenuta irrevocabile il 2.11.2023.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS