“Con 12 consiglieri mancano i numeri per governare, Spazzafumo si dimetta”, l’affondo di Laversa (Psi)

In Consiglio comunale sono mancati quattro voti favorevoli della maggioranza sulla delibera del bilancio consolidato

Forse è veramente tempo di bilanci. Ieri sera i cittadini di San Benedetto del Tronto hanno assistito ad un consiglio comunale che ha dimostrato quanto sia poco stabile l’amministrazione Spazzafumo. Secondo noi non esiste più una maggioranza che possa definirsi tale ( il bilancio consolidato è passato con soli 12 voti favorevoli)”, afferma la segretaria del Psi Rachele Laversa.

Continua: “È possibile anche affermare che è evidente a tutti che non regna un clima sereno che possa permettere la realizzazione di atti finalizzati al benessere della nostra città. Ci preoccupa il fatto che da ora in poi le azioni, le approvazioni o i dissensi di questa pseudo maggioranza possano avere come scopo solo la mera ed utilitaristica necessità di non fare cadere l’amministrazione.

Se qualcuno ha pensato che il sindaco Spazzafumo fosse un burattino manovrato da un Deus ex machina ora è possibile confermare che è anche un funambolo che cammina su un filo molto precario pronto ad essere reciso.
Come PSI – conclude Laversa – chiediamo le dimissioni del Sindaco Spazzafumo”.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS