Comunità in lutto, muore l’ex sindaco

Folignano

Vittorio Mazzantini è stato primo cittadino di Folignano

Dopo una vita passata per il suo territorio, si spegne a 82 anni un volto storico del Piceno. Vittorio Mazzantini, storico ex sindaco di Folignano alle porte di Ascoli, è morto all’ospedale Mazzoni lasciando in lutto un’intera comunità.

Mazzantini è stato il primo cittadino durante il boom dell’espansione di Folignano. Da tempo combatteva contro alcuni problemi di salute, vincendo anche diverse battaglie, salvo poi veder peggiorare proprio nelle ultime ore. Dal punto di vista politico, l’ex sindaco è stato eletto da esponente della Democrazia Cristiana. Rimase in carica per due mandati compiendo con la sua amministrazione passi davvero significativi per l’espansione urbanistica della zona.

Vittorio è stato anche professore di italiano, ha lavorato anche come conduttore di telegiornale per Tva Telecentro senza dimenticare i vari impegni di stampo politico, sociale ed anche sportivo data la passione che riversava anche nella Polispostiva Belvedere. Una giornata di lutto profondo per la famiglia e per tutto l’ambiente di Folignano.